1^Prototipo di Vertical Farm italiana @EXPO 2015

Primo prototipo di Vertical Farming di ENEA ad EXPO 2015

Inaugurata venerdì 10 luglio 2015 la prima Vertical Farm italiana.

Realizzata da Enea, è una serra verticale nella quale si sperimenta l’agricoltura del futuro, ovvero l’agricoltura 3.0:

  • zero pesticidi ed erbicidi
  • ridotto consumo di suolo
  • risparmio di acqua
  • zero sprechi
  • distribuzione a chilometro zero

COME FUNZIONA LA PRIMA VERTICAL FARM MADE IN ITALY?

Le piante a foglia (lattuga e basilico) sono coltivate su più livelli, in cubetti di torba pressata immersi in acqua con soluzioni nutritive a riciclo continuo con un sistema idroponico.

L’illuminazione è con Led ad alta efficienza che riproducono il ciclo della fotosintesi clorofilliana.

Il prototipo è stato presentato ad EXPO 2015, all’interno del “Future Food District“.

Primo prototipo di coltivazione verticale in ambiente controllato portato da ENEA ad EXPO 2015
La VF è composta da una struttura metallica che misura 3m. x 3m. x 4,5m. di altezza, rivestita da pannelli di vetro trasparente (vetrocamera extrachiaro temperato) sui lati est e ovest e da pannelli termoisolanti (vetrocamera riflettente opacizzato) sui lati nord e sud.

Sul lato nord è inserito uno schermo a LED (1,5 m x 2 m), mentre sul lato sud si apre la porta di servizio. La copertura piana della struttura serve anche da struttura di sostegno degli impianti di climatizzazione della serra.

Sui due lati rimanenti sono presenti scaffalature composte da 6 ripiani con la funzione di sorreggere vasche a flusso e riflusso. Queste vache contengono acqua con sostanze nutritive (multilayer cultivation system).

Quindi è Enea, insieme ad un pool di aziende partner, a promuovere per prima in Italia l’idea di coltivare all’interno dei centri urbani. Sta agli agricoltori italiani accettare l’idea di dover integrare i metodi di coltivazione odierni con quelli del futuro.

Questo è anche il pensiero dell’Arc.Funaro (ENEA), a cui spetta il merito di aver concepito il progetto.

Qui l’INTERVISTA.

Tag:, , , , , ,

Related Posts

by
Previous Post Next Post
0 shares

My Newsletter